La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire… sei vicino al cielo. – Jimi Hendrix –

VANESSA MORABITO INCONTRA PAOLO BONOLIS


Vanessa Morabito a distanza di un anno e sei mesi, dopo aver battuto il precedente record di Paolo Bonolis per “il maggior numero di parole pronunciate in un minuto in italiano” (332), arrivando ad un totale di 380; ora si ritrova faccia a faccia con il famosissimo conduttore televisivo , proprio nel suo programma: “Avanti un altro!”.

Vanessa Morabtio a distanza di un anno e sei mesi, dopo aver battuto il precedente record di Paolo Bonolis per “il maggior numero di parole pronunciate in un minuto in italiano” (332), arrivando ad un totale di 380; ora si ritrova faccia a faccia con il famosissimo conduttore televisivo , proprio nel suo programma: “Avanti un Altro!”.

Prima però ripercorriamo il cammino che l’ha portata fin qui…

La stessa sera in cui per la prima volta fu proposto il già citato record, pochi minuti dopo che Bonolis fu insignito del premio, ella volle provare <<per scherzo>>. Strano, ma vero, riuscì immediatamente ad eguagliarlo. Da questo momento in poi capì che forse, con tanto impegno e dedizione ce l’avrebbe fatta. L preparazione durò ben 2 anni. Per poter fare questo tipo di record, bisogna avere innanzi tutto una lingua sciolta, una dizione perfetta e sicuramente essere una gran chiacchierona! Scherzi a parte, non fu molto semplice leggere in così poco tempo (60 secondi) un testo tanto difficile, come quello dei “Promessi sposi”.

Dopo essersi messa in contatto con la sede di Londra del Guinness World Record ed aver ricevuto il materiale per poter partecipare come aspirante record woman, l’8 febbraio 2012 riuscì a farcela. La prova si svolse – come da regolamento – in un luogo pubblico, ovvero il Parco Commerciale “La Galleria” di Bovalino (RC), sotto gli occhi vigili di un cronometrista tesserato, un insegnante di lingua italiana, un giornalista e diversi testimoni, il tutto filmato dalle telecamere. Tre furono i possibili tentativi. Inviato il materiale con allegate diverse dichiarazioni testimoniali non restava che attendere il responso. Così i giudici, dopo aver visionato e valutato attentamente il video compreso di rallenty per ascoltare ogni singola parola, le inviarono l’attestato. Una bella soddisfazione non solo per lei, ma per tutta la Calabria.

Rieccoci adesso nuovamente nel 2013, precisamente al 22 ottobre, giornata nella quale Vanessa, accompagnata dal padre e la sorella si dirige a Roma , in via Settecamini, presso gli studi Titanius della Mediaset. L’invito arrivato direttamente dalla produzione è stato fatto al fine di registrare uno speciale del popolare format di Paolo Bonolis, affiancato dal grande maestro Luca Laurenti “Avanti un altro! Pure di domenica”; giornata dedicata a temi sempre differenti e questa volta, ovviamente si tratta di record. Per Vanessa la prima volta in uno studio televisivo, un’esperienza senz’altro emozionante e molto, molto divertente.

La puntata andrà in onda domenica 17 novembre.

by…

VALERIA M. (alias Regan Jay Young)

Annunci

Una Risposta

  1. Pingback: Grazie per questo 2014!!!!!!! | SPUMEGGIANTE MAGAZINE - il blog libero e indipendente

Ogni commento è prezioso!! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...