La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire… sei vicino al cielo. – Jimi Hendrix –

Il genere musicale che spacca? La parola d’ordine è country! ( E lo sanno molto bene Avicii, Max Pezzali e le coppie Pitbull-Kesha e Billie Joe-Norah )


Che sia misto alla house con sound da discoteca, che ricordi il vecchio western, a volte anche con un pizzico di rap, oppure che sia usato per celebrare gli antichi suoni del country rock, riadattati ai giorni nostri, non ha importanza. Quello che importa è prendere in mano  questo genere – metaforicamente s’intende – e shakerarlo con un po’ di tutto. Stili contrastanti, suoni molto lontani, che però si possono amalgamare benissimo e il gioco è fatto!

Lo sanno bene alcuni grandi artisti che con la loro creatività hanno saputo far riemergere questa tipologia di musica, ormai quasi dimenticata: Avicii, Max Pezzali Pitbull-Kesha e Billie Joe-Norah.

Immagine

Avicii…!

Il disc jokey svedese ha deciso un bel giorno che “C’erano una volta il country e l’house…” e così è stato. Grazie alla sua esperienza da deejay e la sua passione per la dance music ha mixato suoni improbabili; riuscendo però a sposarli perfettamente. E non è un caso che la sua “Wake me up” si sia inchiodata al primo posto della classifica di ITunes per settimane. Ed ora tocca giustamente anche ad “Hey brother” spesso nella top ten. E così tutti continuano a ballare e ballare i suoi meravigliosi pezzi, energici e divertenti, che nascondono testi profondi, ricordiamolo.

 

 

Max Pezzali…!

Il lombardo doc che rende fieri noi italiani per le sue doti da cantautore semplice e genuino. Beh! Neanche lui ha saputo resistere al fascino del country, e soprattutto quello del vecchio West. Si si! Proprio quello dei rudi signorotti dagli stivali col tacco, le due pistole alla vita e gli inconfondibili cappelli. Nasce dunque “I cowboy non mollano”, singolo orecchiabile con l’inconfondibile mix by Claudio Guidetti. Racconta un piccolo spaccato di quest’Italia che vuole combattere ancora, e cambiare le cose. E se cade, si rialza, proprio come i cow boy!

 

Pitbull e Kesha…!

Divertenti, adrenalinici, trasmettono tanta carica e positività con la loro “Timber”. Il country da un altro punto di vista: il rap. Cosa che piace indiscutibilmente! Non per nulla viene naturale  ballarla, canticchiarla o semplicemente anche solo ascoltarla e ascoltarla nuovamente, grazie anche all’armonica che soprattutto nel ritornello è perfetta e accompagna senza problemi il beat di Pitbull.

 

Billie Joe e Norah…!

Altra coppia che però non nasce solo per un singolo, bensì per un intero album. Stiamo parlando di “Foreverly”, disco cover dei fratelli Don e Phil Everly, coloro che a partire dalla fine dei favolosi anni Cinquanta hanno influenzato numerosi artisti folk e country rock. L’irriverenza punk di Armstrong e la classe della Jones sono stati gli ingredienti per la buona riuscita di questo progetto. La particolarità è che le tracce sono tutte rigorosamente cantate a due voci. Inoltre la scelta di strumenti come chitarra hawaiana  violino e l’immancabile pianoforte riescono a trasportarci indietro nel tempo, rendendo comunque questo stile sempre attuale.

Annunci

2 Risposte

  1. Pingback: Grazie per questo 2014!!!!!!! | SPUMEGGIANTE MAGAZINE - il blog libero e indipendente

  2. Pingback: Il genere musicale che spacca? La parola d’ordine è country! ( E lo sanno molto bene Avicii, Max Pezzali e le coppie Pitbull-Kesha e Billie Joe-Norah ) | Blog di ReganJaYoung

Ogni commento è prezioso!! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...