La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire… sei vicino al cielo. – Jimi Hendrix –

Stella di Youtube muore a 13 anni – R.I.P. Baked Potato –


Caleb Logan

                 Caleb Logan Bratayley

Caleb Logan, primogenito della famiglia “Bratayley”, ( così si fanno chiamare sul tubo catodico di Internet), è morto improvvisamente a soli 13 anni, lo scorso 1 ottobre, nella sua casa in Maryland. Era affetto da una malattia sconosciuta, che alle 07:08 se lo è portato via.

Sconvolgente il modo in cui in pochissime ore la rete si è riempita di numerosi video in memoria del piccolo Caleb, conosciutissimo e amatissimo da buona parte degli utenti di tutto il mondo, per via dei suoi video che lo ritraggono assieme alla famiglia… Dalla quotidianità della loro casa, alle uscite di famiglia, alle famose “challenges”, ovvero sfide, lanciate alle due sorelline, Haley (7) e Annie (11).

Questo è l’annuncio che la famiglia ha dato sul loro canale YouTube:

1 Ottobre alle 07:08 Caleb Logan Bratayley è scomparso per cause naturali. E’ stato uno shock per tutti noi. Le parole non possono descrivere quanto ci mancherà. La sua indole incredibilmente divertente, lo spirito amorevole e meraviglioso ci ha reso tutti fieri di lui come YouTuber, amico, fratello e figlio. Sappiamo che voi utenti guardate ogni giorno e con entusiasmo i nuovi video, ma adesso chiediamo che ci stiate vicini durante questa tragedia come una famiglia. Vi preghiamo di aiutarci onoriamo il nostro, baked potato (“patata al forno”, come si faceva chiamare Caleb).

Tutto nasce per scherzo cinque anni fa, quando la famiglia, decide di aprire un canale YouTube dedicato alla più piccola di casa, Haley. Obbiettivo: caricare un nuovo video ogni giorno. Ben presto le telecamere si estendono a tutti componenti di casa Bratayley ed oltre al  “canale di famiglia”, anche Caleb e la sorella Annie, decidono di aprirne uno personale.

I video spopolano in tutto il web, contando circa più di un miliardo di visualizzazioni. Si stima che tali contatti siano di egual numero a quelli che dovrebbe avere il sito web di un’impresa per guadagnare cospicui profitti.

La fama dei Bratayleys e soprattutto dei tre bambini li porterà nel novembre 2014 a vestire i panni di piccoli giornalisti in erba, per Nickelodeon agli Halo Awards di New York; ovvero la cerimonia di premiazione per gli adolescenti statunitensi più impegnati sul pano sociale. Hanno così intervistato le giovani star che riempiono le giornate di tutti i ragazzini del mondo con le loro serie tv per famiglie, come “I Thunderman”.

Inoltre i tre fratelli erano stati scritturati dalla Disney, nell’agosto scorso, come testimonial per il merchandising del nuovo episodio di Star Wars.

Probabilmente per la troppa, esagerata popolarità, nascono da subito inevitabili polemiche, attorno alla morte del piccolo Caleb. Molti sospetti sulle cause del decesso… Non ci si capacita del fatto ogni video precedente la scomparsa di Caleb, lo ritragga sano e pieno di energia, privo di segnali che possano in qualche modo celare una malattia.

Bratayley Family

                    Bratayley Family

Per tutti quelli che gli sono stati e continuano ad essere vicini alla famiglia e anche per chi solleva inutili polemiche, mamma Katie, ci tiene a spiegare che purtroppo la causa della morte è ricercabile in una malattia sconosciuta. Inoltre l’unica cosa di cui hanno realmente bisogno i Bratayleys è solo un po’ di privacy per vivere nel silenzio delle loro mura domestiche il dolore per la perdita di un figlio e fratello.

Fortunatamente le malelingue vengono zittite dall’ innumerevole schiera di utenti che dimostrano attraverso parole e video il loro affetto al piccolo baked potato.

Annunci

Ogni commento è prezioso!! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...