La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire… sei vicino al cielo. – Jimi Hendrix –

FRANCESCO MISITANO: LA PERLA MUSICALE DELLO JONIO


Il cantautore Francesco Misitano, originario di Bianco, paese della Locride, dalle sfumature pop-rock, sin da bambino ha la musica nel sangue. Già all’età di 14 anni inizia ad immergersi nel lavoro musicale, come animatore per feste di compleanno. La semplice passione diventa pura certezza: il suo destino è quello di cantare e Francesco lo fa anche abbastanza bene. Inizia la sua gavetta come interprete, tra eventi privati come i matrimoni, fino alle serate nelle piazze. Poi l’esigenza di scrivere testi propri e tramutarli in canzoni, con l’aiuto di vari musicisti, fra cui il livornese Lorenzo Luracà e Totò Criaco, proprietario di uno studio di registrazione ad Africo, grazie al quale inizia ad autoprodursi. La musica è una dote di famiglia per i Misitano, tanto che la sorella Azzurra, duetterà con Francesco in diversi brani, come “La pioggia” e “Libero”.

Il cantautore di Bianco partecipa a diversi concorsi canori nelle reti locali e regionali, fino ad approdare alle selezioni del  programma di rete nazionale “Saranno Famosi”, di Maria De Filippi.

Grazie ad uno stage in Umbria, ha la possibilità di studiare presso il C.E.T. di Mogol, scuola per cantautori ed ancora partecipa per ben due anni alle selezioni per Sanremo, il festival della canzone italiana.

Francesco Misitano, orgoglio calabrese e non solo, ha all’attivo un EP dal titolo “Bermulaya” (2012), l’album “Loro” (2013) e il disco “Un passo alla volta” (2015).

Di recente ha scritto un libro dal titolo “A due passi dal mare”.

Lo scorso luglio è uscito “A due passi dal mare”… Qual è il messaggio che vuoi trasmettere con questo libro?

A due passi dal mare racchiude la mia vita, più precisamente miei primi 34 anni. Una vita fatta di gioie e di dolori, come per tantissime altre persone. Ho voluto scrivere un libro perché era una cosa che mi ha sempre affascinato. Così facendo ho avuto la possibilità di far conoscere, a chi vorrà leggerlo, ogni aspetto del mio carattere.

Fra i tuoi diversi riconoscimenti ci sono i due premi ricevuti al concorso Franco Reitano, uno come “Miglior composizione”, ed il secondo posto assoluto nella manifestazione. Si va ad aggiungere a questi due un primo classificato al ”Ducale Top Talent”, dove sei stato premiato da Grazia Di Michele. A chi dedichi queste vittorie?

Ogni vittoria mi lascia un’emozione diversa ed unica. Queste ultime sono state particolarmente emozionanti per il valore stesso delle manifestazioni e per essere stato scelto da una giuria tecnica di tutto rispetto. Essere premiato da Rossana Casale, Paolo Mengoli, Stefano dall’ora e dal Maestro è una cosa che non capita tutti i giorni. Presentare un nuovo brano come A due passi dal mare, che parla di me e della mia terra, ad un nuovo pubblico e ricevere i loro complimenti è stato meraviglioso. Dedico queste vittorie alla mia famiglia, mia moglie e le mie bimbe e a chi mi è sempre stato vicino e mi ha sostenuto.

 

Musica per te vuol dire…?

La musica per me è un mondo dove rifugiarmi. Non riuscirei a pensare ad un solo giorno di vita senza musica.

 

Quanto è dura per chi fa musica esprimere la propria arte in un territorio come quello della Locride?

La nostra bellissima terra spesso non offre molte possibilità e anche nel campo musicale ha molte limitazioni. Ma non deve essere un freno. Io ho trovato la mia dimensione lontano dal mio mare, ma non per questo mi sono arreso. Spero che un giorno io possa riscuotere gli stessi consensi che riscuoto ogni qualvolta che parto per fare delle serate lontano da casa.

 

A tal proposito, che consiglio daresti ai tanti giovani compaesani che vogliono seguire le tue orme?

Io posso soltanto dire di inseguire sempre e comunque i propri sogni. Di farlo con passione, tenacia, amore e con un pizzico di follia. Di provarci, almeno non si avranno rimpianti.

 

Qual è la fonte di ispirazione principale per la tua musica?

I miei testi spaziano molto. Mi piace scrivere delle mie esperienze di vita. A volte mi soffermo su discorsi di attualità. Diciamo che cerco di trarre ispirazione da tutto quello che mi circonda.

Esiste una persona con la quale hai cantato e che reputi più affine al tuo modo di fare musica?

Non ho avuto ancora il piacere di fare un vero e proprio duetto con artisti già affermati. Ma in questi anni ho avuto la fortuna di stare a contatto con diversi professionisti. Sarebbe quasi un sogno duettare con Gianni Morandi.

 

Francesco in un futuro ti cimenterai nuovamente nell’avventura sanremese?

Sanremo è uno di quei palchi che se fai il cantante lo metti nella lista dei desideri. Ci ho provato per due anni e anche se non ho cantato all’Ariston l’esperienza mi ha dato grandi soddisfazioni. per quanto riguarda una mia nuova partecipazione ormai non posso più farlo. Ho raggiunto il limite di età massimo per poter partecipare, quindi, a meno che io non diventi famoso, non potrò più fare Sanremo Giovani.

 

La canzone che avresti voluto scrivere tu…

La lista sarebbe lunghissima. Una al volo, “Felicità” di Lucio Dalla

 

Al momento ci sono progetti ai quali stai lavorando?

Stiamo lavorando al videoclip di “A due passi dal mare”. Spero di finire il tutto per la prossima primavera. Sarà una vera chicca, almeno me lo auguro. In più continuo a lavorare sui miei nuovi brani e su un nuovo album, non dovrei dirlo, ma sono quasi pronti. Il 2016 riaprirà con il botto. Mi aspetta subito un concerto a Vigevano e tante altre belle novità che saranno svelate poco alla volta sulle mie pagine.

 

SITO UFFICIALE DI FRANCESCO MISITANO! => http://www.francescomisitano.it/

 

Annunci

Ogni commento è prezioso!! :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...