La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire… sei vicino al cielo. – Jimi Hendrix –

Archivio per ottobre, 2017

SONG OF THE WEEK: CUPID – THE BIG MOON


La canzone scelta per questa settimana è “Cupid” della band inglese di sole donne “The Big Moon” il brano fa parte del loro album di debutto “Love in the 4th Dimension” out dal 6 aprile 2017, prodotto da Catherine Marks, etichetta Fictions Records.

E’ una canzone che le presenta e rappresenta al mondo intero attraverso l’energia, la sfrontatezza e la ribellione che solo un gruppo nascente rock può avere (-okay! Avete ragione: non solo una band alle prime armi è così scoppiettante come agli albori… ma sono poche ad avere tale pregio…!-).

Tornando alle 4 girls… che presentiamo ora un po’ meglio… signore e signori The Big Moon: Juliette, Soph, Celia e Fern, che un bel giorno del 2014 mettono su una band grazie alla front woman Juliette Jackson, buttandosi a capofitto nell’Indie rock, poi nel 2016 esce l’EP “The Road”, (contenente Cupid e altre 5 tracce presenti nell’attuale disco d’esordio). Attualmente le ragazze fanno strage di sold out con il loro tour internazionale di promozione disco.

 The Big Moon in qualche modo sembra

The Big Moon - Cupid

The Big Moon – Cupid

rappresentare l’essere donna fuori dagli schemi e lo fa anche attraverso il video di “Cupid”, che narra di donne annoiate, un po’ menefreghiste, con un look volutamente trasandato, che danno il meglio di se solo quando si vedono arrivare addosso qualsiasi cosa: dalla farina alla vernice ai coriandoli.

In sostanza “Cupid” è un gran bel pezzone rock al femminile di quelli che era da un po’ che non se ne sentivano e che potrebbe anche non essere l’unico della band…

Dunque non fermatevi ad un solo brano! Ma andate ad ascoltare l’intero album perché The Big Moon MERITANO!

Annunci

SONG OF THE WEEK: FOLLIA INDOLORE – FRANCES ALINA ASCIONE


Frances Alina Ascione - Follia Indolore

Frances Alina Ascione – Follia Indolore

“Follia Indolore” è il primo singolo della giovanissima Frances Alina Ascione (18 settembre 92′), in rotazione radiofonica dal 6 ottobre 2017 e disponibile in tutti i digital store dal 13 ottobre 2017. (R.W.M. Records – Distr. Believe Digital).

Follia Indolore è un brano fresco e originale, interpretato da una voce pulita, cristallina e potente.

Frances Alina Ascione,

dopo essere arrivata tra i semifinalisti di The Voice – Team Emiskilla, nel 2016 e nei 60 finalisti di Sanremo Giovani 2017,  inizia a girare l’Italia con la sua band, riscuotendo enormi consensi.

A Sabaudia durante un concerto, Luca Barbarossa, rimane folgorato dalla sua voce e le propone di far parte del gruppo “Radio2 Social Club”, come presenza fissa con Andrea Perroni e la Social Band (in onda su Radio2 dalle 10.30 alle 12.00).

Nel 2017 Frances firma il suo primo contratto discografico con la Società R.W.M. RECORD del produttore Antonio Rospini, scopritore di talenti come Aram Quartet (vincitori I edizione X Factor), Antonio Maggio (vincitore Sanremo Giovani 2013) e Kaligola (Premio della Critica e Premio Bardotti miglior testo Sanremo 2015)

Bio Frances Alina Ascione

Nasce a Burbank, (CA), negli USA. Inizia a cantare sin da bambina, seguendo le orme della madre Cheryl Nickerson.

Frances spazia dalla musica R&B quella Soul e al Funk, nel suo percorso prende parte a diversi cori gospel, tra cui “Phenomena gospel singers” (diretti da Antonella Clienti), vanta collaborazioni con cantanti del calibro di Mario Biondi.

Nel 2016 partecipa a The Voice, nel Team Emiskilla, arrivando tra i semifinalisti e nel 2017 arriva a far parte dei 60 finalisti di Sanremo Giovani.


SONG OF THE WEEK: GALWAY GIRL – ED SHEERAN


Galway Girl è la sesta traccia di  “÷ Divide”, nuovo album di Ed Sheeran (Edward Christoper Sheeran), out dal 3 marzo 2017 (Atlantic Records -Warner Music-).

Un brano esplosivo, un turbinio di emozioni che ti catapultano nell’avventura di una notte, tra note moderne e folk irlandese, uno stile… come dire ? Assolutamente stile Ed Sheeran: raro, se non unico caso di voce particolarmente versatile che passa da un suono dolce, a tratti duro e graffiato al ritmo veloce di una specie di rap… Sì lo definirei tale! E non dimentichiamo che ha una tecnica spaventosa!

All’orecchio spicca un’energica chitarra che viene sovrastata, anzi più che sovrastata fusa, al violino folk, specchio della tradizione irlandese. Il bello di questa canzone sta proprio nella rivisitazione della tradizione folk irlandese, che da un tocco se possibile ancor più moderno e affascinante alla canzone: è un sound capace di trasportarci nelle verdi e sconfinate vallate irlandesi che hanno un non so che di magico, e questo accade ogni qual volta parte il violino e soprattutto nei cori finali.

Galway Girl Ed Sheeran

Galway Girl Ed Sheeran

E pensare che il brano originariamente era stato scartato dall’album perché “I ragazzi della Warner erano contro Galway Girl, perché a quanto sembra, il folk non è molto cool“, ha dichiarato Ed. -PAAAZZZZI!!!!!!- (aggiungo).

Meno male che il figliolo non si è arreso e li ha convinti a pubblicare anche il singolo! -Thanks Ed!-

E se vi state chiedendo: “Ma chi è questa Galway girl…?” Ecco svelata la sua identità: Niamh Dunne, violinista della band nord irlandese Beoga, gruppo che ha collaborato alla realizzazione di alcuni dei brani contenuti in Divide, fra cui proprio Galway Girl. Ma attenzione, in un’intervista all’Irish Times Ed racconta: “[Niamh] è sposata con un irlandese, un mio amico. Ho passato un giorno intero con la band a casa mia e per tutto il tempo ho pensato: Che cosa posso scrivere? Suona un violino in una band irlandese … giusto, fresco, scriviamo una canzone su questo”.

”Lei ha ispirato la prima frase, ma il resto della canzone non riguarda nessuno, ho inventato tutta la storia”.

 

 

 

 

 


“Siamo circondati da entità che non vediamo, ma con questo non vuol dire che non esistano”. MAGO DENIS: L’UOMO CHE HA PORTATO AL SUCCESSO I CIRCHI DELL’ORRORE SI RACCONTA a Spumeggiante Magazine


 

 

Spumeggiante Magazine è orgoglioso ed onorato di presentarvi  una particolare intervista ad Alberto Di Salvatore, in arte Mago Denis, rilasciata qualche mese fa… Egli è attualmente uno tra i più famosi mentalisti, fachiri, nonché escapologi  dei nostri giorni, ma anche egregio circense che ha lavorato nei più importanti circhi italiani.

Alberto Di Salvatore - alias Mago Denis

Alberto Di Salvatore – alias Mago Denis

 

E’ lui: l’uomo che ha portato al successo i Circhi dell’Orrore.

Si tratta di un’intervista tra mistero e magia, che vi porterà nei mondi sconosciuti e poco frequentati della spiritualità e dell’oscurità che danno vita a spettacoli magnificamente tetri e magnetici, perché…. ricordate:

Siamo circondati da entità che non vediamo, ma con questo non vuol dire che non esistano”.

 

 INTERVISTA

Magia, escapologia, fachirismo, come sono entrate nella tua vita?

Il fachirismo, l’escapologia, il mentalismo sono rami della magia. Ho cominciato da bambino (come la maggior parte di noi) mettendo in scena degli spettacoli d’illusionismo con trucchi che trovavo in un mercatino di quartiere, poi con gli anni mi sono specializzato.

A quali grandi maghi ti ispiri?

Il mio punto di riferimento da quando ho cominciato è stato Ottavio Belli, all’epoca l’unico in Italia a lavorare in maniera alternativa. Successivamente, conoscendolo ho capito che oltre a essere un grande artista è anche un grande maestro sugli studi di questa arte.

Che cos’è in concreto un fachiro…? E che tipo di preparazione psico-fisica bisogna eseguire per essere in grado di diminuire la soglia del dolore quando si effettua un numero?

Ci sono due tipi di persone che intraprendono questo mondo: chi vuole fare il fachiro e chi lo è. Mi spiego, il fachirismo non è soltanto salire sul palco e ledersi per il piacere degli altri, il fachirismo è uno stile di vita, per diventare tale si compiono dei viaggi spirituali, si va in meditazione e si studiano libri su libri di anatomia.

Perché secondo te la gente è così attratta dagli spettacoli horror? Qual è il loro punto di forza?

Da che mondo e mondo la gente viene sempre attratta dalle cose inspiegabili e nel nostro show il pubblico non ha niente da temere (a parte essere terrorizzato), per questo le persone si godono lo spettacolo e se ne tornano a casa consapevoli di avere scoperto qualcosa in più su questo campo.

Mago Denis al Maurizio Costanzo Show

Mago Denis al Maurizio Costanzo Show

Mentalismo… in cosa consiste e com’è possibile manipolare le menti altrui?

La meditazione apre la mente e ci consente di utilizzare il cervello in una percentuale maggiore rispetto alla norma, ma per beneficiare di tali poteri bisogna anche allenare corpo e mente attraverso degli esercizi, in questo modo è possibile migliorare il proprio stile di vita ed aiutare gli altri a risolvere alcuni problemi psicologici come ad esempio le fobie.

Cosa ti spinge a sopportare tutti i pericoli che le tue esibizioni comportano? E’ mai capitato che per la tua incolumità ti sei dovuto fermare?

Vedere le persone rimanere a bocca aperta per una tua esibizione è meraviglioso:  sentire i vigorosi applausi ed assistere ad una standing ovation ripaga tutti gli anni di sacrifici che ho dovuto affrontare.

Gli incidenti capitano molto spesso, ma il mio staff è sempre pronto per ogni situazione d’emergenza, per questo motivo ho sempre portato a termine i miei show.

“Se credi che fantasmi e demoni non esistano, vuol dire che non hai mai visto un nostro spettacolo”.  Puoi spiegarci meglio questa affermazione?

Siamo circondati da entità che non vediamo, ma con questo non vuol dire che non esistano.

Il mio spirito guida è pronto a farvi oltrepassare questo confine facendovi percepire attraverso i cinque sensi quello che avete sempre fatto finta di non vedere.

Cosa consiglieresti a chi come te vuole intraprendere la strada dell’illusionismo?

La strada più semplice è iscriversi e frequentare una scuola di magia. Ci sono svariati club magici sparsi per tutto il territorio nazionale.

Com’è Mago Denis fuori dai riflettori? Parlaci un po’ di te…

Odio la monotonia (anche per questo ho scelto questo lavoro), odio perdere tempo inutilmente (per questo mi piace fare sempre qualcosa di costruttivo o per il corpo o per la mente come allenarmi, leggere o semplicemente  fare un gioco da tavolo), mi eccita tutto quello che è adrenalinico o misterioso, sono vegetariano da più di 15 anni per rispetto della vita altrui.

Mago Denis a Tu si Que Vales

Mago Denis a Tu si Que Vales

Detieni anche un Guinness World Record… (Ottenuto dopo esserti fatto calpestare da 5 persone mentre stavi adagiato su un letto di vetri taglienti!). Come ti è venuta l’idea?

Ci sono tanti record dove mi sto costantemente allenando, il primo è fallito per pochissimo, il secondo (quello che hai citato) ha avuto successo, gli altri quando sarò abbastanza pronto verranno eseguiti. Il vetro è uno dei miei strumenti di lavoro, è bastato moltiplicare all’ennesima potenza la difficoltà di quello che già facevo.

Il mese prossimo ci sarà un’anteprima nazionale in un “tetro tendone”… Puoi svelarci qualcosina?

Abbiamo ricevuto una grande proposta d’ingaggio in Germania che ci ha portato a posticipare il debutto dell’eXtreme – La Casa -. Eravamo molto combattuti se accettare o meno e riflettendo decidemmo di aspettare ancora una stagione, e abbiamo fatto bene! Perché di giorno in giorno ci sono nuove idee che stiamo inserendo nel progetto. Posso dire soltanto che sarà un’attrazione itinerante mai vista in Italia dove gli amanti del mondo horror avranno pane per i propri denti.

Il tuo motto nella vita è…?

Non mollare MAI.

Cos’è per te la felicità?

La felicità è un insieme di cose, la mia felicità si compone dalla convivenza con la mia compagna, dal pubblico che si congratula con te dopo lo show, dai miei fans che mi seguono, i bambini educati, i miei animali, suonare la chitarra, sentirsi liberi.

Spumeggiante Magazine non può che ringraziare la squisita persona che è Mago Denis, nonché estimato illusionista che ci ha fatto scoprire una cultura affascinante e arcana, quella della magia. 

Breve bio Mago Denis

Breve bio Mago Denis

-Attualmente Mago Denis è in tour in giro per il mondo con il suo spettacolo che sta riscuotendo un successo enorme, mentre sono ultimati i lavori per progettare l’apertura del nuovo “eXtreme Show – La Casa”  e verranno pubblicati la notte del 31 Ottobre.-