La pazzia è come il paradiso. Quando arrivi al punto in cui non te ne frega più niente di quello che gli altri possono dire… sei vicino al cielo. – Jimi Hendrix –

Archivio per novembre, 2017

SONG OF THE WEEK: OGNI ISTANTE – ELISA


OGNI ISTANTE - ELISA

OGNI ISTANTE – ELISA

Intro magica,  sembra quasi di ritrovarsi in un’oasi pacifica e rilassante, quadro enfatizzato dalla spensierata chitarra. Poi arrivano i cori iniziali che somigliano a qualcosa di effimero: dolce carezza che svanisce in fretta. Poi altri cori e la canzone… Un inno dedicato a tutti i fan di Elisa per ringraziarli di esserci stati in questi 20 e di esserci ancora, SEMPRE. 

ELISA: L’ARTISTA

Un’artista sempre in continua evoluzione, una delle cantanti -non in panorama italiano ma mondiale- ad avere una versatilità di di stile musicale e vocale impressionante e che voce! È dotata di una voce così “emozionale” che scioglierebbe persino il cuore più glaciale.

“VIVI SEMPRE OGNI ISTANTE”

Questo essenzialmente il messaggio che vuole lanciare la Toffoli, messaggio tanto facile da recepire quanto difficile da realizzare, perché non è cosa assai scontata! Ma per riuscirci c’è bisogno di guardarci dentro e “Cercare un’altra via nell’anima”, quella che ci fa vedere e capire esattamente qual è la cosa più importante che abbiamo: LA VITA. E per godere a pieno questo dono dobbiamo viverla  “Ogni istante”.

 

Annunci

GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE


“E’ DIFFICILE VIVERE. SOPRAVVIVI NON VIVI PIU’. NON AVRO’ PIU’ INDIETRO QUELLO CHE MI E’ STATO TOLTO, MI E’ STATA TOLTA LA VITA”(Testimonianza di una donna che iniziò a subire violenze dal nonno a soli 13 anni e lo Sato Italiano??? ASSENTE! Qui di seguito racconteremo la sua storia…)

OGGI 25 NOVEMBRE 2017 E’ LA GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE E CONTRO CHIUNQUE LA SUBISCA, POICHE’ QUESTO E’ IL PIU’ EFFERATO DEI CRIMINI CONTRO L’UMANITA’ DAGLI ALBORI DEL MONDO. NONOSTANTE CI SI SFORZI PER CAMBIARE IL MODO DI PENSARE E AGIRE IN QUESTA SOCIETA’ C’E’ ANCORA MOLTO DA FARE….!!!! E ANCHE QUANDO SI OTTENGONO BUONI RISULTATI ARRIVA LO STATO ITALIANO A DISTRUGGERE TUTTI GLI SFORZI!!! UN TRISTE, MA REALE ESEMPIO CHE FA RIFLETTERE E’ LA STORIA DELLA 22ENNE CHE HA INIZIATO A SUBIRE ABUSI DAL NONNO A SOLI 13 ANNI E CHE HA DECISO DI RACCONTARE LA SUA STORIA ALLE IENE… (servizio di Matteo Viviani e Gaston Zama). “E’ DIFFICILE VIVERE. SOPRAVVIVI NON VIVI PIU’. NON AVRO’ PIU’ INDIETRO QUELLO CHE MI E’ STATO TOLTO, MI E’ STATA TOLTA LA VITA” IL NONNO (SE COSI’ SI PUO’ CHIAMARE) E’ STATO CONDANNATO IN PRIMO GRADO, RICORRE IN APPELLO AL SECONDO GRADO ED E’ DI NUOVO COLPEVOLE. “DUE SU DUE, CREDEVO FOSSE FINITA”, RACCONTA LA RAGAZZA E INVECE SI VA IN CASSAZIONE E DOPO 6 ANNI DI BATTAGLIE IN TRIBUNALE ECCO CHE ARRIVA LA NOTIZIA PEGGIORE FORSE: MANCA LA FIRMA DI UN GIUDICE. “SI TORNA A CASA E IN TRIBUNALE”. E DOPO 7 ANNI DI TORMENTI CHE COSA CREDETE CHE ABBIA FATTO IL NONNINO??? E’ RIMASTO SEMPRE LIBERO!!!! NESSUN ORDINE DI RESTRIZIONE!!! “POSSO INCONTRARLO OVUNQUE, SEMPRE, QUESTA E’ LA LEGGE ITALIANA”.

http://bit.ly/2BlWisy  (E’ possibile vedere il servizio a questo link)


Rock in Peace Malcom Young – Addio allo storico chitarrista degli AC/DC


Malcom Young chitarrista degli AC/DC

Malcom Young chitarrista degli AC/DC

Il mondo del rock ha perso per sempre un altro immenso artista co-fondatore di una delle band più importanti della scena internazionale, stiamo parlando del chitarrista Malcom Young degli AC/DC che purtroppo ci ha lasciati il 18/11/2017 all’età di 64 anni, da qualche anno aveva abbandonato le scene perché soffriva di demenza senile.

Così il fratello minore Angus e tutta  la band hanno annunciato pubblicamente la triste notizia… Vi lasciamo con queste parole che meglio di qualsiasi altre descrivono il grande uomo che era il signor Young…  Rock in Peace Malcom!!!

“Oggi è con profonda tristezza nel cuore che gli AC/DC annunciano la morte di Malcom Young.

Ha sofferto per anni di demenza senile e se n’é andato in pace circondato dall’affetto della sua famiglia.

Malcom da lungo tempo con Angus, è stato il fondatore e creatore degli AC/DC.

Con enorme dedizione e impegno è stato la forza trainante della band.

Come chitarrista, compositore e visionario è stato un perfezionista e un uomo unico.

Ha sempre tenuto duro e ha fatto e detto esattamente  ciò  che ha voluto.

Era orgoglioso di tutti i suoi sforzi.

La sua lealtà con i fans era insuperabile.

 

Come suo fratello è difficile  esprimere a parole cosa ha significato per me durante la mia vita, il legame che avevamo era unico, veramente speciale.

Lui lascia un’enorme eredità che vivrà in eterno.

Malcom, lavoro ben fatto.”

(fonte Face Book official degli AC/DC)

 

 

 


SONG OF THE WEEK: YOU’RE THE BEST THING (ABOUT ME) – U2


U2 – Nuovo singolo, nuovo album , nuovo tour!!!
Gli U2 sono tornati! -con “ You’re The Best Thing (About Me)”, primo estratto del 14esimo album in studio della storica rock-band irlandese intitolato “Songs of Experience”, registrato a New York, Los Angeles e Dublino-. L’uscita del disco è prevista per il primo di dicembre e l’album sarà disponibile in streaming, CD e vinile.

Bono Vox e soci oramai sono una garanzia nel mondo della musica, una pietra miliare del rock, grazie al loro inconfondibile sound,  per non parlare della voce di Bono e “The Best Thing (About Me) ” é una riconferma della grandezza della band.

Nuovo album e nuovo tour: l’ ”eXPERIENCE+iNNOCENCE TOUR 2018” che porterà Gli U2 in Nord America a partire da maggio!!!

eXPERIENCe + iNNOCENCE TOUR 2018

eXPERIENCe + iNNOCENCE TOUR 2018

Come nasce “Songs of Experience”
“Scrivi come se fossi morto”, strano ma vero,  sono state queste le cinque magiche parole che hanno ispirato i 13 inediti, o meglio le 13 lettere intimiste dedicate a familiari, amici e fans, scritte attraverso anni di vita vissuta e di esperienza. Colui che ha ispirato Bono Vox è il poeta, scrittore e prof del Trinity College di Dublino Emeritus Brendan Kennelly.


Una cover “familiare”
La foto  scattata dallo storico fotografo, regista e collaboratore olandese della band, Anton Corbijn, ritrae infatti la ventenne Sian Evans, figlia del chitarrista The Edge.


Qui di seguito le track list di Song of Experience + Versione Deluxe CD & digital + Deluxe Vinil 

 

SONGS OF EXPERIENCE TRACKLISTING

1. Love Is All We Have Left
2. Lights of Home
3. You’re The Best Thing About Me
4. Get Out of Your Own Way
5. American Soul
6. Summer of Love
7. Red Flag Day
8. The Showman (Little More Better)
9. The Little Things That Give You Away
10. Landlady
11. The Blackout
12. Love Is Bigger Than Anything in Its Way
13. 13 (There is a Light)
SONGS OF EXPERIENCE ¬DELUXE CD & DIGITAL
1. Love Is All We Have Left
2. Lights of Home
3. You’re The Best Thing About Me
4. Get Out of Your Own Way
5. American Soul
6. Summer of Love
7. Red Flag Day
8. The Showman (Little More Better)
9. The Little Things That Give You Away
10. Landlady
11. The Blackout
12. Love Is Bigger Than Anything in Its Way
13. 13 (There is a Light)
14. Ordinary Love (Extraordinary Mix)
15. Book Of Your Heart
16. Lights of Home (St Peter’s String Version)
17. You’re The Best Thing About Me (U2 vs Kygo)

SONGS OF EXPERIENCE ¬ DELUXE VINYL
1. Love Is All We Have Left
2. Lights of Home
3. You’re The Best Thing About Me
4. Get Out of Your Own Way
5. American Soul
6. Summer of Love
7. Red Flag Day
8. The Showman (Little More Better)
9. The Little Things That Give You Away
10. Landlady
11. The Blackout
12. Love Is Bigger Than Anything in Its Way
13. 13 (There is a Light)
14. Ordinary Love (Extraordinary Mix)
15. Book Of Your Heart
16. Lights of Home (St Peter’s String Version)


SONG OF THE WEEK: SCONOSCIUTI DA UNA VITA – J AX & FEDEZ


Jax e Fedez - Sconosciuti da una vita

Jax e Fedez – Sconosciuti da una vita

“Sconosciuti da una vita” è il singolo out dal   27/10/17 che anticipa l’uscita di “Comunisti col Rolex Multiplatinum Edition”, prevista il 24  novembre che comprenderà inediti (“Sconosciuti da una vita”, “Favorisca i sentimenti”, “Devi morire”, “Perdere la testa” e “Il kaos è chiuso”) e versioni alternative. La canzone è stata prodotta e arrangiata da Michele Canova e scritta da J-Ax, Fedez e Danti. Inoltre SIETE TUTTI INVITATI AGLI ESCLUSIVI REPACK PARTY! Tutti coloro che acquisteranno le copie fisiche dell’album potranno ritrovarsi il 19/12 a Roma e il 21/12 a Milano con il duo rap del momento! Chi bisogna ringraziare per questo bel regalo? Zio Ax e compare Fedez ovviamente, che hanno organizzato le due serate in onore del grande successo di “Comunisti col Rolex” da passare assieme al loro pubblico, senza il quale non sarebbe stato possibile l’enorme successo… 

Repack Party con J-Ax & Fedez

Repack Party con J-Ax & Fedez

IL VIDEO

“Mamma  papà vorrei un pezzo che possa unire profondi significati sociali, senza ritornelli radiofonici che possano distrarre…  Ritornate a fare quei bei pezzi che facevate una volta!”

Iniziare il video con la fantastica bambina del famoso e discusso spot pubblicitario di alcune merendine (si si proprio i Buondì!) che viene travolta da un meteorite incandescente, solo J-Ax & Fedez avrebbero potuto pensarlo! -Graaandiii!-  Video surreale e simpatico riuscitissimo.

 

IL TESTO

Il testo ci fa riflettere sul fatto che non bisogna mai giudicare qualcuno senza conoscerlo fino infondo, ma spesso in questo mondo pervaso dai social network è facile sputare sentenze, tanto meglio se si tratta di gente famosa! Perché si sa: più alto  è il livello di notorietà, più sarà intenso il bagliore della sua luce riflessa nel quale la gente ama crogiolarsi. Alessandro canta “Vogliono solo fare foto, siamo dei trofei nei display”, una riconferma del fatto che spesso sfruttiamo i nostri idoli o chiunque sia famoso  pur di avere un po’ di notorietà e di vantarci con gli altri. E nono solo! Gli puntiamo anche il dito contro convinti che siano dei nullafacenti sempre in vacanza, quando invece sotto sotto si tratta di gente come noi.

La canzone ovviamente parla anche d’amore e del rapporto che Alessandro e Federico hanno con le loro compagne di vita.


SONG OF THE WEEK STORY: ABOUT A GIRL – NIRVANA


Nirvana

Nirvana

Silenzio assoluto della mente… mentre tutto intorno il mondo continua il suo quotidiano giro caotico, ma non fa nulla: tutto si ferma e riparte da zero, attraverso l’eco di un’epoca non molto lontana, quella dei  90’s, culla della band punk Nirvana, gruppo che in ogni sua canzone è riuscito a spargere il seme dell’immortalità forgiando attraverso ogni nota un mito capace di entrare imperterrito anche nei cuori delle generazioni venute dopo di loro e che verranno ancora.

La struggente  -a tratti sanguinante- e tormentata voce di Kurt Cobain sconvolge sempre attraverso uno strano magnetismo che porta l’ascoltatore in uno stato di benessere, nonostante ci sia sempre un velo di sofferenza nelle sue canzoni (in alcuni brani meno che in altri).

Oggi primo sabato del mese vogliamo omaggiare la musica del passato e lo facciamo con “About A Girl”  3° traccia di “Bleach” (1989) primo album  dei Nirvana, band grunge per antonomasia; ma la versione che andremo a sentire è forse la più conosciuta al mondo ed è quella uscita nel 1994 come unico singolo dell’album acustico dal vivo “MTV Unplugged in New York”, primo album postumo della band.

Nirvana – About A Girl “MTV Unplugged”

 

Band:

Kurt Cobain (voce e chitarra)

Kris Novoselic (basso)

Dave Grohl (batteria)